Quattro persone in manette per i fatti di Giumaglio (Ti-Press)

Giumaglio, manette per quattro

Dopo il terzo fermo che vi abbiamo anticipato stamattina, giunge ora la conferma anche del quarto

Questa mattina (giovedì) la nostra anticipazione del terzo arresto in relazione al pestaggio di Giumaglio (vedi correlati), nella quale si citava anche la posizione al vaglio degli inquirenti di un quarto giovane. Nel pomeriggio la conferma della polizia. I giovani fermati salgono quindi in totale a quattro e gli ultimi due arresti riguardano un 20enne e un 19enne, entrambi cittadini svizzeri residenti nel Locarnese.

I giovani – si legge nel comunicato di polizia – sono accusati di aver preso parte, con responsabilità differenti, all'alterco avvenuto il 14 luglio a Giumaglio e conclusosi con il ferimento e il ricovero di un 17enne del Locarnese.

Le ipotesi di reato sono quelle di aggressione, lesioni gravi, lesioni semplici, subordinatamente vie di fatto. L'inchiesta è coordinata dalla procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

 
dielle
Condividi