Guasto a Lugano, un'ora senza corrente

Il blackout che ha colpito venerdì pomeriggio alcuni quartieri di Lugano, ed i comuni limitrofi, dovuto al guasto alla sottostazione AIL di Cornaredo, è stato risolto. L'interruzione di corrente, iniziata poco dopo le 15.00, è durata circa un'ora e mezza. Nel ripristino si è data la precedenza a zone sensibili, come l'area dell'ospedale. Si è trattato di un un cedimento tecnico che ha causato un'esplosione con fuoriuscita di gas ma nessuno è rimasto ferito. Queste la spiegazione di Gianpaolo Mameli, vicedirettore delle Aziende industriali della Città.
Condividi