Il lupo inquieta la Mesolcina

Quattro pecore sbranate e quattro disperse sull’alpe Vigon, che è stato scaricato oggi. “Troppi rischi, un giorno triste”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quattro pecore sbranate, quattro disperse e un alpeggio che si svuota a poca distanza dall’inizio della stagione. È il bilancio dell’attacco del lupo di martedì scorso all’alpe Vigon, sul passo del San Bernardino. Oggi (sabato) i proprietari delle pecore – allevatori della svizzera tedesca arrabbiati e delusi – sono tornati a riprendersi gli animali. Un clima teso che riporta d’attualità la convivenza con il grande predatore.

Sul passo mesolcinese si contano diversi alpeggi dove vengono estivati in tutto circa 1'000 bovini e 3'500, e ora la preoccupazione serpeggia un po’ ovunque.

“Oggi è una giornata molto triste perché abbiamo deciso – in collaborazione con i contadini – di scaricare l’alpe perché il rischio di altre predazioni è troppo alto – spiega i microfoni RSI Alberto Toscano, responsabile dell’alp de Mucia. Questo ci crea però dei grossi problemi, tanto per gli alpatori, quanto per i contadini che, riportando i propri animali a casa, hanno spese superiori per il foraggio delle pecore che in questo periodo avrebbero invece potuto pascolare tranquillamente.”

Paura del lupo sul San Bernardino

Paura del lupo sul San Bernardino

Il Quotidiano di sabato 03.07.2021

 

Lupi problematici, uccisione facilitata

E proprio in tema di grandi predatori, lo scorso 30 giugno segnalavamo (vedi correlati) come il Consiglio federale abbia modificato l'ordinanza sulla caccia: sarà leggermente facilitata l'uccisione dei lupi problematici e saranno stanziati più aiuti per la protezione delle greggi.

CSI 18.00 del 03.07.2021 - Il servizio di Darco Degrussa
CSI 18.00 del 03.07.2021 - Il servizio di Darco Degrussa
 

Una modifica accettabile secondo gli ambientalisti e positiva per l'Associazione territorio senza grandi predatori, anche se “solo sulla carta”. Ascolta le loro voci nel servizio delle Cronache della Svizzera italiana.

I lupi avranno vita meno facile

I lupi avranno vita meno facile

TG 20 di sabato 03.07.2021

 
Quot/dielle
Condividi