Immagine d'archivio (©Tipress)

Incendiò una barca, condannato

Dodici mesi sospesi al giovane per fatti avvenuti alla Rivetta Tell a Lugano nel 2015

venerdì 13/10/17 12:54 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/10/17 12:54

È stato condannato a 12 mesi sospesi con la condizionale per un periodo di prova di 2 anni il giovane che il 2 agosto di 2 anni fa insieme ad un coetaneo all'epoca minorenne incendiò un’imbarcazione ormeggiata alla Rivetta Tell a Lugano.

Ne dà notizia l’edizione online del Corriere del Ticino, il quale sottolinea come il duo avesse agito sotto l’influsso di droga e alcol.

Nel formulare la condanna la corte delle assise correzionali, presieduta dalla giudice Rosa Item, ha tenuto conto del percorso seguito nel frattempo dall’imputato, che ha tagliato di netto con la droga, ha risarcito il danno, ha intrapreso una formazione e ha iniziato a lavorare.

Red. MM

Seguici con