Intesa sul contributo di solidarietà

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Ci sarebbe un’intesa sul futuro del contributo di solidarietà che i comuni versano annualmente nelle casse del canton Ticino. Una soluzione mediana, che prevede un versamento dimezzato dell’intero importo per i prossimi due anni, piace infatti a tutti, Governo compreso. La proposta di abbassare da 25 a 12 milioni e mezzo l’intero importo è stata avanzata alla Commissione della Gestione dai comuni che, a inizio anno, avevano chiesto, con un'iniziativa legislativa, di cancellare l’intero balzello. Il rapporto commissionale dovrebbe essere firmato martedì prossimo.
Condividi