Italia e Svizzera, niente stage

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Gli studenti ticinesi che hanno iniziato gli studi di psicologia in Italia tra il 2018 e il 2020 non devono fare un tirocinio pratico post-master per esercitare in Svizzera. Lo ha affermato il Consiglio federale in risposta a un'interpellanza del consigliere nazionale Lorenzo Quadri (Lega/TI). In Italia occorre avere superato l'esame di Stato a cui si era ammessi solo dopo un anno di tirocinio pratico post-master non retribuito. La prassi, non così conosciuta in Ticino che ha creato problemi, è però cambiata nel 2021 ed è sufficiente avere concluso un ciclo di studio master, vale a dire che non occorre più avere sostenuto l'esame di Stato italiano.
Condividi