Johan Cosar, processo a dicembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Johan Cosar comparirà davanti alla giustizia militare entro la fine dell’anno. Il dibattimento si terrà tra il 5 e il 7 dicembre. Il foreign fighter di Locarno, ex-sergente dell’esercito svizzero e leader della milizia cristiana attiva in Siria contro l’IS, sarà processato con il cugino, che pubblicò su Internet le foto delle zone di guerra inviategli dallo stesso Cosar. I due dovranno rispondere dello stesso reato: quello di indebolimento della forza difensiva del paese, sancito dall’articolo 94 del codice penale militare. Cosar respinge ogni addebito, mentre l'altro imputato ammette i fatti ma nega d'aver agito a fini di propaganda.
Condividi