Kering sul piede di partenza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
E’ questione di ore: il gruppo francese Kering, che detiene il marchio Gucci, sta per ufficializzare la chiusura dell'intero settore della logistica che in Ticino fa capo a Luxury Goods. Si tratta di un trasferimento in Italia che avverrà per gradi su un lasso di tempo di un paio d'anni. Si parla di circa 300 posti di lavoro, quasi esclusivamente personale frontaliere. I primi ad essere toccati saranno gli impiegati amministrativi legati alla logistica della sede di Cadempino; già pesantemente coinvolta nel piano di trasferimenti annunciati lo scorso ottobre (soppressi 150 posti). Dopo Cadempino toccherà anche alle sedi di Sant'Antonino, Bioggio e Vezia.
Condividi