Piero Martinoli manterrà le attuali funzioni fino all'entrata in carica del rettore
Piero Martinoli manterrà le attuali funzioni fino all'entrata in carica del rettore (© Ti-Press)

L'USI avrà un rettore

Separate guida strategica e operativa - Mario Bianchetti primo decano di scienze biomediche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Università della Svizzera italiana riorganizza i propri vertici: il nuovo modello di governo, deciso venerdì scorso dal Consiglio dell'USI, prevede la seprarazione della guida strategica da quella operativa, attualmente concentrate nelle mani del presidente Piero Martinoli. La seconda sarà affidata a un rettore, da nominare attraverso un concorso pubblico internazionale. Fino alla sua entrata in carica, non oltre il 31 dicembre del 2016, Martinoli manterrà le funzioni attuali.

Il professor Bianchetti
Il professor Bianchetti (© Ti-Press)

Una seconda novità riguarda la nuova facoltà di scienze biomediche. Si conosce infatti il nome del primo decano, che sarà Mario Bianchetti già primario di pediatria degli Ospedali Regionali di Bellinzona e di Mendrisio, direttore sanitario dell’Ospedale Regionale Bellinzona e Valli e direttore scientifico del Dipartimento di pediatria della Svizzera italiana.

pon

Condividi