Caduti dei massi sulla carreggiata all'altezza di Cannero (Rescue Media)

La Statale 34 rimane chiusa

La strada sul Lago Maggiore rimarrà bloccata a tempo indeterminato dopo la frana di martedì

La statale 34 del Lago Maggiore rimarrà chiusa a tempo indeterminato. Lo ha comunicato mercoledì l'Anas, Ente nazionale per le strade, durante una riunione fra tutti gli enti coinvolti.

La strada utilizzata quotidianamente da oltre 3'000 frontalieri è interrotta all'altezza di Cannero a causa della frana scesa martedì. Lo scoscendimento è stato causato dalle piogge abbondanti degli ultimi giorni. Sullo stesso tratto di strada l'anno scorso un motociclista ticinese aveva perso la vita.

CSI/YR
Condividi