C'è chi si lamenta e chi è soddisfatto
C'è chi si lamenta e chi è soddisfatto (Ti-Press)

La corsa al regalo

Il bel tempo ha favorito gli acquisti dell'ultimo minuto, ma i piccoli commerci continuano a soffrire

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il bel tempo degli ultimi giorni sembra aver favorito la corsa al regalo dell'ultimo minuto, ma un primo bilancio sugli acquisti natalizi tracciato dalle associazioni regionali dei commercianti ticinesi mette in evidenza alcuni problemi.

A Bellinzona gli acquisti si sono mantenuti sui livelli degli scorsi anni, anche se si è fatto sentire l'effetto AlpTransit, con più acquirenti da nord delle Alpi. Anche a Locarno il primo bilancio è positivo, con parecchi acquirenti nell’ultimo fine settimana prima di Natale.

Il Luganese vede valutazioni che variano da un commerciante all'altro, con chi si lamenta e chi si dichiara soddisfatto. Nel Mendrisiotto la corsa all'acquisto si è vista in particolare nei centri commerciali, mentre i piccoli negozi continuano a soffrire, anche a causa dello shopping online.

CSI/sf

Regali in zona Cesarini

Regali in zona Cesarini

Il Quotidiano di domenica 24.12.2017

Condividi