Le priorità del Governo ticinese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La pausa estiva del Consiglio di Stato ticinese si è conclusa martedì con la consueta gita, un'occasione per discutere informalmente delle prossime sfide che attendono il Governo. Tra i temi messi in evidenza dai consiglieri ci sono la riforma fiscale e il mercato del lavoro, la pianificazione ospedaliera e quella per gli anziani, le future aggregazioni e la riforma interna del canton Ticino, così come il miglioramento dei collegamenti su strada e rotaia. Ci saranno alcuni dossier che non mancheranno di far discutere anche in Parlamento, ed eventualmente alle urne. In particolare, il pacchetto fiscale bis e quello sul salario minimo.
Condividi