Immagine d'archivio (©Tipress)

Magistratura potenziata

Il Governo propone un aumento del numero dei giudici attivi al Tribunale penale cantonale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio di Stato ticinese intende potenziare il Tribunale penale cantonale attraverso un aumento del numero dei giudici. Per raggiungere questo obiettivo, l’Esecutivo ha approvato mercoledì il messaggio per la modifica della legge sull’organizzazione giudiziaria.

“La proposta è volta a consolidare l’attuale situazione del Tribunale penale cantonale, a cui dal 1° settembre 2018 è stato attribuito un giudice supplente. Con la modifica legislativa, il Tribunale penale cantonale si comporrà in maniera stabile di cinque giudici ordinari”, viene sottolineato in una nota.

Grazie alle misure adottate negli ultimi tempi, tra cui l’attribuzione di due vicecancellieri aggiuntivi, è stato possibile evadere più incarti, contenendo e stabilizzando le giacenze, ricorda il Governo.

Rinforzi per il Tribunale penale

Rinforzi per il Tribunale penale

Il Quotidiano di mercoledì 22.05.2019

 
bin
Condividi