Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (tipress)

Morta investita da un treno

Una donna è finita sotto un convoglio a Taverne-Torricella; traffico ferroviario paralizzato e disagi a quello stradale

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una giovane donna è morta questo pomeriggio (giovedì) verso le 17.00 dopo essere stata investita da un treno alla stazione di Taverne-Torricella. Si trovava sul marciapiede quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, è finita sotto un convoglio. La polizia invita eventuali testimoni a chiamare il numero 0848 25 55 55.

A causa dell’incidente, la stazione è stata chiusa, con interruzione della circolazione sulla tratta tra Lugano e Bellinzona. Alle 18.50 è stata riaperta parzialmente, ma i treni dell S10 non si fermavano ancora, e alle 20.30 completamente.

Anche la strada cantonale a Taverne è stata chiusa in entrambe le direzioni per un incidente fino a poco prima delle 20.00. Di conseguenza si sono formate code con lunghe attese a partire da Lamone.

ludoC

Condividi