Novità tecnica in galleria

Nella galleria del Monte Ceneri proseguono i lavori di posa della tecnica ferroviaria, con una catenaria all'avanguardia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I lavori di posa della tecnica ferroviaria nella galleria di base del Monte Ceneri, iniziati nel luglio 2017 al termine della costruzione grezza, sono a buon punto e saranno ultimati come previsto nella primavera/estate del 2019. Oltre il 30% dell'opera è già compiuto, ha comunicato mercoledì AlpTransit, che ha pure illustrato la grande novità tecnica rispetto al tunnel del San Gottardo: invece della catenaria tradizionale, si è scelto di utilizzare una catenaria rigida in entrambe le canne.

Questa presenta diversi vantaggi: per esempio evita oscillazioni, rendendo possibili costruzioni più facili e compatte ad altezze minori. Inoltre, la potenza di corrente è maggiore, così come la resistenza a corti circuiti e fuoco. Minore invece è l'usura, il che le garantisce una durata di vita più lunga.

La galleria, lo ricordiamo, sarà in servizio dal dicembre 2020 e potrà essere attraversata da un massimo di 400 treni al giorno.

Dentro la galleria del Ceneri

Dentro la galleria del Ceneri

Il Quotidiano di mercoledì 24.10.2018

 
pon
Condividi