Povero Socrate…

Soliti "ignoti" in azione al Parco Ciani di Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Martedì mattina presto i soliti "ignoti" sono entrati in azione al Parco Ciani di Lugano. Presa di mira, questa volta, la statua di Socrate morente, dello scultore russo Markus Antokolski, sfruttata come scenario per promuovere lo sciopero delle donne che si terrà il 14 giugno.

Ri-vestita di tutto punto, l'opera (di cui nel parco è esposta una copia in resina) è tornata al suo originario splendore, assicura la polizia comunale, da noi contattata.

bin
Condividi