Reti da record a Capo San Martino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Delle reti paramassi fino a 9 metri di altezza – le più alte mai installate in Svizzera – per proteggere la ferrovia, e di riflesso anche la strada cantonale accanto, a Capo San Martino. Le FFS hanno presentato oggi (lunedì) il progetto "Opere di protezione San Salvatore", che con diversi manufatti, reti e impianti di protezione vuole aumentare la protezione dal rischio di caduta massi sulla tratta tra Lugano e Melide. "Meno di 2 chilometri, che si trovano tuttavia sull'importante asse nord-sud del San Gottardo, una tratta chiave per il traffico ferroviario passeggeri e merci" scrivono le FFS.
Condividi