Scuole private, tutto rinviato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La modifica della legge sulla scuola, dopo mesi di discussioni, è stata rinviata alla Commissione formazione e cultura. Il Gran Consiglio ticinese ha infatti accolto con 37 voti favorevoli, 35 contrari e un astenuto, la domanda avanzata dalla Lega e appoggiata da PPD e UDC. Sulle nuove norme proposte dal Consiglio di Stato, in seguito al caso dei diplomi facili al Fogazzaro, la Commissione formazione cultura aveva presentato un rapporto di maggioranza e due di minoranza. Erano state anche avanzate diverse richieste di emendamento. Una situazione, secondo i fautori del rinvio, che dimostrava la necessità di ulteriori approfondimenti.
Condividi