A Pollegio ieri le autorità, oggi gli addetti ai lavori e nel weekend la popolazione
A Pollegio ieri le autorità, oggi gli addetti ai lavori e nel weekend la popolazione (© Ti-Press / Davide Agosta)

Seconda festa a Pollegio

Oggi, lontano dalle telecamere, il ringraziamento a 2'400 persone che hanno contribuito al tunnel

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La festa per l'inaugurazione della galleria di base del San Gottardo è proseguita anche oggi, giovedì, a Pollegio, dove sono stati invitati 2'400 ospiti che in qualche modo hanno contribuito alla realizzazione del tunnel. È stato un modo per ringraziarli, ha spiegato il capo di AlpTransit San Gottardo Renzo Simoni. La giornata è iniziata al portale nord di Erstfeld-Rynächt ed è proseguita con l'attraversamento del traforo su un treno speciale, prima del pranzo ticinese a Pollegio.

Presenti all'evento rappresentanti delle aziende che hanno ricevuto appalti sul cantiere del secolo, minatori, ma anche chi ha fornito il suo contributo agli albori del progetto, come gli esperti di geologia o idrologia consultati negli anni '80 e '90, gli studi di ingegneria, funzionari del Dipartimento dei trasporti, collaboratori delle FFS e del consorzio stesso.

Venerdì sono previsti gli ultimi preparativi per la grande festa popolare del fine settimana, quando al San Gottardo sono attese dalle 50'000 alle 100'000 persone.

pon/ats

Condividi