L'incidente è avvenuto all'imbocco della vecchia galleria del San Gottardo (@Ti-Press/Francesca Agosta)

Securitrans non coinvolta

Incidente mortale di Airolo: indagati tre dipendenti FFS e uno di una ditta esterna

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I quattro indagati per l'incidente fatale avvenuto il 5 febbraio sulla vecchia linea ferroviaria del San Gottardo ad Airolo sono tre dipendenti delle Ferrovie federali svizzere, colleghi del 40enne travolto da un treno TiLo, e uno di una ditta esterna.

Le FFS hanno precisato che, contrariamente a quanto da noi riferito domenica, tra le persone implicate nell'inchiesta, non figurano collaboratori della Securitrans, l'impresa che si occupa di sicurezza ferroviaria delle FFS (51%) e della Securitas (49%).

Le indagini sono coordinate dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Diem/CSI/Quot
Condividi