Intervenuti agenti delle polizie cantonale e comunale
Intervenuti agenti delle polizie cantonale e comunale (© Ti-Press / Pablo Gianinazzi)

Soldi finti in cambio di veri

Un 51enne del canton San Gallo che voleva comprare un'imbarcazione è stato rapinato martedì pomeriggio a Paradiso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 51enne svizzero domiciliato nel canton San Gallo è stato rapinato verso le 17.30 di martedì a Paradiso. Incontratosi in Via delle Scuole con un ipotetico venditore, in relazione alla compravendita di un'imbarcazione, si è visto strappare dalle mani un sacchetto contenente franchi svizzeri e consegnare in cambio degli euro facsimile.

Accortosi dell'inganno, ha cercato di recuperare i suoi soldi entrando nell'auto in cui era salito il truffatore e alla cui guida si trovava un complice di quest'ultimo. È stato però preso a calci. La vettura è quindi partita, allontanandosi prima dell'arrivo della polizia. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Antonio Perugini.

pon

Tentata truffa a Paradiso

Tentata truffa a Paradiso

Il Quotidiano di mercoledì 08.08.2018

Condividi