Settimanale di inchiesta e informazione sui diritti dei cittadini e dei consumatori
a cura di Lorenzo Mammone

Come si mangia nella Svizzera italiana? | Puntata intera del 14.09.2018

Settimanale di inchiesta e informazione sui diritti dei cittadini e dei consumatori a cura di Lorenzo Mammone

Svizzera italiana, come si mangia?

Patti Chiari ha affidato la risposta a un famoso critico gastronomico italiano, di cui si conosce il nome ma non il volto

In pubblico si presenta sempre mascherato, tanto da essersi meritato il soprannome di “Zorro della ristorazione”. E' a lui, il noto critico gastronomico del Corriere della Sera, Valerio M. Visintin, che la redazione di Patti Chiari si è rivolta per valutare la cultura gastronomica della Svizzera Italiana.

Nel corso della puntata di venerdì 14 settembre, lo "spauracchio dei ristoratori" ha valutato otto locali tra grotti, locali tipici, ristoranti stellati.

Visintin non ha valutato solo i piatti ma anche, tra l'altro, gentilezza, professionalità ed efficienza del personale, proposte del menù, prezzi, fino alle capacità degli chef. Tante le prove da superare per i nostri ristoratori, coinvolti a loro insaputa in un test che è anche una cartina di tornasole della gastronomia locale. Alla fine tante le critiche (respinte dai diretti interessati attraverso prese di posizione che è possibile leggere integralmente sul sito di Patti Chiari) ma anche molti gli apprezzamenti... (GUARDA LA PUNTATA DI PATTI CHIARI IN TESTA ALL'ARTICOLO).

M. Ang.

 

Condividi