In quanti prenderanno il volo? (©Ti-Press)

Tagli in vista alla Darwin

Una ventina di posti a rischio nel settore amministrativo. I dipendenti si incontreranno lunedì con la direzione

venerdì 13/10/17 14:10 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/10/17 20:14

Verso un licenziamento collettivo alla Darwin Airline SA. I dipendenti hanno infatti ricevuto giovedì una lettera informativa nella quale viene annunciata una riunione straordinaria che si terrà lunedì. Il motivo? Il nuovo proprietario, Adria Airways, nella persona del CEO Klaus Platzer, secondo nostre informazioni, dovrebbe annunciare venti tagli nel settore amministrativo. I dipendenti in Ticino sono ottantuno. Alla seduta della prossima settimana saranno presenti anche i sindacati.

“Non abbiamo ancora i motivi precisi di questi tagli – ha detto alla RSI il sindacalista OCST Lorenzo Jelmini – Presumiamo che si tratti di una ristrutturazione dovuta proprio al passaggio di proprietà ossia all’acquisizione di questo fondo investimenti tedesco, che ha rilevato non solo Darwin ma anche Adria”.

Evidentemente, conclude Jelmini ora “si trova con alcuni doppioni nella gestione amministrativa di queste due aziende”.

Il Quotidiano di venerdì 13.10.2017  

 

QUOT/CSI/MABO/SP

 

Seguici con