Mirante (PS) e Gatti (PLR)
Mirante (PS) e Gatti (PLR) (tipress)

Taverne: dimissioni in Municipio

Lasciano Amalia Mirante e Antonello Gatti. E lanciano accuse pesanti: "Mancato rispetto delle regole democratiche"

Amalia Mirante (PS) e Antonello Gatti (PLR) lasciano il Municipio di Torricella-Taverne. Mancanza di correttezza e mancato rispetto delle procedure: queste le ragioni che indicano i due esponenti quale motivo per presentare le dimissioni, come si afferma in un comunicato pubblicato martedì.

In Municipio, secondo Mirante e Gatti ci sarebbe "un mancato rispetto delle regole democratiche" che "diventa per noi ostacolo etico ormai insormontabile".

“Riteniamo di non potere più assecondare le pratiche e le scelte dei colleghi di Municipio, con le quali siamo in profondo disaccordo”, scrivono i due (ex) municipali.

RedMM/mas

Crisi a Taverne-Torricella

Crisi a Taverne-Torricella

Il Quotidiano di martedì 14.11.2017

Condividi