In vacanza con Fido (TiPress)

Ticino sempre più "Pet friendly"

Aumentano i turisti che vanno in vacanza con il proprio animale. Sono numerose le strutture che possono ospitarli

Il Ticino sempre più "Pet friendly". Sono infatti oltre 200 le strutture che pubblicizzano la propria apertura anche ai turisti a quattro zampe.

Il cane è diventato un compagno fidato anche per trascorrere le vacanze e sempre più persone decidono di passarle con il proprio animale. Questo tipo di turismo sembra in forte evoluzione ed anche il cantone ha risposto presente, offrendo alberghi e case vacanze sempre più organizzati.

"Cercare un hotel adatto è molto semplice nel caso si utilizzi il nostro sito – ha spiegato Angelo Trotta, direttore dell'Agenzia Turistica Ticinese – È possibile trovarlo tra le diverse strutture che gestiamo in collaborazione con il portale swisshotels.com".

L'attenzione degli alberghi si è spostata anche sugli ospiti a quattro zampe
L'attenzione degli alberghi si è spostata anche sugli ospiti a quattro zampe (RSI)

Viaggiare con Fido, però, rappresenta spesso un costo supplementare generato dalla pulizia delle camere che la sua presenza richiede ai gestori oppure a servizi aggiuntivi per l’animale.

Anche utilizzare i mezzi pubblici comporta un ulteriore costo: "I cani in genere pagano a dipendenza della taglia ma queste tariffe sono decise a livello federale e Ticino Turismo ha generalmente poco margine di manovra per fornire delle agevolazioni", ha concluso Trotta.

 
CSI/AnP
Condividi