Un chilo di cocaina a Brogeda

Droga sequestrata al valico su un bus in arrivo dal Belgio. L'ha trovata Gaby, uno dei cani antidroga attivo alla frontiera tra Italia e Svizzera

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un chilo di cocaina è stato sequestrato al valico di Brogeda dalla guardia di finanza di Como. La droga era nascosta in uno dei bagagli a bordo di un bus in arrivo dal Belgio.

Il ritrovamento è stato aiutato dal lavoro di Gaby, uno dei cani antidroga attivo alla frontiera tra Italia e Svizzera. Nel corso del controllo del bagagliaio del mezzo i sospetti si sono concentrati su un borsone che emanava un forte odore di ammoniaca.

Al suo interno è stato trovato un panetto di cocaina, ma non è stato possibile individuare il proprietario del bagaglio, nonostante un controllo approfondito effettuato nei confronti di tutti i passeggeri del bus.

com/sf
Condividi