La polizia sta indagando sui vandalismi alla ditta di trasporti a Melano
La polizia sta indagando sui vandalismi alla ditta di trasporti a Melano (©Ti-Press)

Vandalismi su bus a Melano

Danni a tre veicoli in un deposito privato. Scritte con lo spray: “No razzismo” e “Basta trasporti per le espulsioni”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due bus e un minibus di una ditta di trasporti di Melano sono stati danneggiati all’interno del loro deposito nella notte tra martedì e mercoledì. Lo comunica la polizia cantonale, precisando che ai veicoli sono stati bucati gli pneumatici, frantumati i cristalli e gli specchietti retrovisori, come pure le serrature sono state otturate con il mastice.

Non contenti, i vandali hanno utilizzato bombolette di vernice spray sulle fiancate per scrivere scritte come “No razzismo” e “Basta trasporti per le espulsioni”. Le autorità hanno ovviamente aperto un’inchiesta per accertare l’identità di chi ha commesso quest’atto di teppismo. La polizia invita inoltre eventuali testimoni di movimenti sospetti nella zona la notte scorsa a contattare la centrale operativa allo 0848 25 55 55.

EnCa

Condividi