Prix de Soleure a "Mare"

La regista Andrea Staka ha ricevuto il principale riconoscimento delle Giornate cinematografiche di Soletta

Share

Locarno guarda al cinema italiano

La retrospettiva della 74esima edizione sarà dedicata al regista Alberto Lattuada

Share

Tik Tok ha una falla

Ricercatori hanno individuato nell'app una vulnerabilità che consente di avere accesso a dati sensibili degli utenti

Share

Il cinema svizzero verso i premi

Presentati a Soletta i film candidati al Premio del cinema svizzero 2021

Share

Vaccinare "Fido" potrebbe servire

Lo affermano esperti di virologia di varie università sulle pagine della rivista "Virulence"

Share

Lo sciacallo dorato in Romandia

È la prima volta che questo canide lupino viene osservato nella catena montuosa del Giura

Share

Rivoluzione ed esilio d'Egitto

Ramy Essam, dieci anni fa come oggi, diventava la voce della rivolta contro Hosni Mubarak. Oggi vive in Scandinavia - Rivoluzioni in sospeso (4)

Share

Come ti fiuto il Covid

Un centro di addestramento in Cechia mette alla prova i cani per scovare il virus con un ottimo tasso di riuscita

Share

Mostra altre notizie

Altre notizie

Il sapore della libertà

Dopo le cure in un ospedale per animali della Florida, la tartaruga liuto Victor è stata rimessa nell’oceano. Le Speranze per una specie minacciata

Vaccini, chi ha la precedenza?

Sta facendo discutere la vaccinazione dei consiglieri federali. Ecco come sono state previste le varie fasce di priorità

Bondo, Bregaglia al voto

La popolazione si dovrà esprimere domenica sul credito di 42 milioni per risistemare il fondovalle distrutto dalla frana

MeteoSvizzera "fregata" dal vento

Non era previsto, ma ha nevicato: "Ancora una volta le situazioni con forti venti da nord ovest in quota si sono dimostrate difficili da prevedere"

La violenza tra i giovani preoccupa

In Ticino sono diversi i casi di aggressioni con protagonisti gruppi di ragazzi, un fenomeno che intimorisce cittadini e polizia

Soddisfazione per gli adeguamenti

L'Esecutivo svizzero ha raccolto ampio consenso dai partiti di Governo dopo aver comunicato le nuove misure per contrastare la pandemia

Test rapido, alle aziende piace

Il presidente della Camera di commercio ticinese Andrea Gehri: "Localizzare gli asintomatici per noi sarebbe un vantaggio"

La Terra mai così calda

Negli ultimi 12'000 anni le temperature hanno continuato a salire senza oscillazioni

Il Covid-19 e l'Olocausto

La testimonianza della figlia di una sopravvissuta. Spiegare ai giovani, nel tempo della pandemia, l'adolescenza spezzata dalla Shoah

Frontiere, Norman Gobbi deluso

Il presidente del Governo ticinese commenta la decisione della Confederazione di non testare i frontalieri: "Non si propongono soluzioni"

Al WEF nasce "Mission Possible"

Oltre 400 aziende unite per accelerare la decarbonizzazione dell'industria pesante e dei trasporti

Pasto caldo on the road

In Svizzera hanno riaperto i ristoranti che accolgono i camionisti, a determinate condizioni. Hanno aderito una quarantina di locali

Covid: diversi animali contagiati

I più a rischio sono i mammiferi; dai visoni ai felini, ma anche scimmie e pecore

Quarantena breve per chi fa il test

Il Consiglio federale ha adottato una serie di nuove misure: la Confederazione pagherà i costi dei test di massa

Coronavirus: più soldi da Berna

Il Consiglio federale potenzia il programma per i casi di rigore e l’assicurazione contro la disoccupazione

Icona della finanza a processo al TPF

Florian Homm, che non si è presentato a Bellinzona, è accusato di truffa per mestiere, amministrazione infedele, appropriazione indebita, riciclaggio di denaro aggravato e falsità in documenti

Dosi in ritardo? Troppo ottimismo

Gli Stati devono essere più cauti nelle proiezioni riguardanti le forniture

I laboratori sono pronti

L'ipotesi di test di massa non coglie impreparate le società del settore, che già guardano anche al futuro

Olocausto, 76 anni dopo

Il 27 gennaio ricorre il giorno della memoria, in ricordo degli ebrei sterminati dai nazisti durante la Seconda Guerra mondiale

Polo sportivo a Lugano, è referendum

Lo lancia l'MPS che lo definisce "la più inutile operazione immobiliare finanziata con soldi pubblici che sia mai stata realizzata in Ticino"