Cimeli di Johnny Hallyday all'asta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Dei cimeli di Johnny Hallyday sono stati battuti all'asta domenica a Tolosa. Si trattava di ricordi dell'epoca in cui l'artista disputava gare automobilistiche. Gli organizzatori si sono detti soddisfatti, dato che quasi tutti gli oggetti, una quarantina, sono stati venduti. I fan hanno potuto mettere le mani su una copia della patente del cantante, con il suo nome d'anagrafe, Jean-Philippe Smet, pagata 2'800 euro. Nonostante la passione di Hallyday per le grosse cilindrate, in vendita è andata anche una Smart acquistata dall'artista nel 2000, per la quale sono stati sborsati 6'500 euro.
Condividi