Eurosong, trionfo olandese

Duncan Laurence dato per favorito alla vigilia, ha confermato le attese. Hänni quarto.

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come previsto alla vigilia quando l'Europa della canzone lo dava per favorito nella finale, sabato l'olandese Duncan Laurence e la sua "Arcade" si è imposto nella finale dell’Eurovision Song Contest. Canzone più sanremese e penetrante nell'anima che frizzante dai mille effetti e contaminazioni sonore rispetto alla maggior parte dei partecipanti della 64ma edizione tenutasi in Israele, a Tel Aviv. Il 24enne bernese Luca Hänni, che con la sua "She Got Me" ha riportato la Svizzera in finale dopo 5 anni, ben piazzato fino agli ultimi voti è giunto quarto.

 

Una finale non priva di provocazioni pro e contro Israele e la Palestina. Tant'è che la "special guest" Madonna, sempre avvenente e sempre... Madonna della musica mondiale ha spiazzato gli organizzatori, presentandosi con due ballerini che sulla schiena mostravano uno la bandiera israeliana, l'altro quella palestinese. L'Unione europea di radiodiffusione (Ebu) ha precisato di non aver approvato la scelta della star.

DegliA

All'Eurovision trionfa l'Olanda

All'Eurovision trionfa l'Olanda

TG 12:30 di domenica 19.05.2019

Condividi