"Il piccolo principe" a tutto romancio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
"Il piccolo principe" è sempre più romancio. La famosa opera scritta nel 1943 dal francese Antoine de Saint-Exupéry è stata infatti tradotta negli idiomi puter e sutsilvan. Nel 2021 erano uscite le edizioni in sursilvan, surmiran e vallader, mentre nel 2005 era già stata pubblicata la versione in rumantsch grischun. Secondo la Lia Rumantscha, l'organizzazione che promuove il romancio, il racconto è ora disponibile in tutte le sei varianti retoromance. La traduzione in puter è stata curata da Chatrina Josty-Kreuzer e si intitola "Il Pitschen Prinz", mentre quella in sutsilvan è opera di Bartolome Tscharner e appare con il titolo "Igl Prenzi Pintg".
Condividi