La seconda classe a ChiassoLetteraria

Una ventina di scrittori e artisti internazionali discuteranno di equità e disuguaglianze nell'ambito dell'undicesima edizione di ChiassoLetteraria, in programma dal 27 aprile al primo maggio, il cui titolo è "Seconda classe".Il tema sarà discusso in luoghi disparati, da un'officina trasformata in sala espositiva a una tipografia, da personaggi come Maria Dueñas, Hoda Barakat, Fredrik Sjöberg, Irena Brežná, Marco Balzano, Domenico Quirico, Francesco Abate e Massimiliano Verga.La manifestazione sarà pure accompagnata da una serie di appuntamenti collaterali. Il programma con tutti gli eventi e le informazioni lo trovate sul sito www.chiassoletteraria.ch.
Condividi