Christoph Marthaler con il riconoscimento norvegese
Christoph Marthaler con il riconoscimento norvegese (Keystone)

Marthaler premiato con l'Ibsen

Il 66enne regista e musicista zurighese insignito del prestigioso riconoscimento teatrale norvegese

Il regista e musicista zurighese Christoph Marthaler venerdì a Oslo ha ricevuto il premio Ibsen. Il riconoscimento, dotato di oltre 290'000 franchi, è uno dei più prestigiosi in ambito teatrale. La giuria lo ha scelto poiché il 66enne "è da più di 30 anni uno dei più importanti e influenti registi teatrali a livello mondiale".

Christoph Marthaler è stato direttore artistico dello Schauspielhaus di Zurigo dal 2000 al 2004, quando ha lasciato l'incarico per concentrarsi sull'attività di regista che lo ha portato a lavorare per i più prestigiosi teatri lirici e di prosa in Svizzera, Germania, Belgio e Austria.

L'International Ibsen Award è finanziato dallo Stato norvegese. La cerimonia di premiazione si è tenuta nell'ambito del festival teatrale intitolato al drammaturgo vissuto tra il 1828 e il 1906, considerato il padre della drammaturgia moderna.

Il laureato elvetico ha già ricevuto diversi premi internazionali, fra cui nel 2015 il Leone d'oro alla carriera assegnato dalla Biennale Teatro di Venezia.

Diem/ATS
Condividi