Il fisarmonicista Richard Galliano sabato 13 luglio alle 11 terrà un concerto gratuito nel bosco di Tais a Pontresina (Keystone)

Note pregiate ad alta quota

L'estate di St. Moritz animata dai grandi nomi riuniti in Engadina per il Festival da Jazz

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I più grandi nomi della musica jazz anche quest’estate, dopo il passaggio in Ticino ad Ascona e Lugano, si sono dati appuntamento a St. Moritz. In questi giorni nella località engadinese, tra i tanti, si possono incrociare Gilberto Gil, Goran Bregovic, Nigel Kennedy, Cick Corea, Richard Galliano, Raul Midon, Marla Glen, Vera Marijt, Theo Croker, Aloe Blacc, Peter Lenzin, Elli Ingram, Ron Carter, Michael von der Heide, Othella Dallas, Andrej e David Hermlin, Iiro Rantala e Helge Schneider.

Aloe Blacc
Aloe Blacc (Keystone)

Tutti sono arrivati nelle Alpi grigionesi per partecipare all'edizione 2019 del Festival da Jazz. Un evento, nato ufficialmente nel 2007, che, negli ultimi anni, si è ritagliato una fama che va ben oltre quella assicurata dall’essere la rassegna musicale più alta d’Europa dedicata al sound nato nel sud degli Stati Uniti un secolo fa.

Einaudi incanta Sankt Moritz

Einaudi incanta Sankt Moritz

TG 20 di lunedì 30.07.2018

 

Il cuore della rassegna, in corso fino al 4 agosto, è sempre il Dracula Club con i suoi 150 esclusivi posti, ma i concerti toccano anche molti altri luoghi della località engadinese e della vicina Pontresina con una ricca serie di proposte molte delle quali gratuite: dalla terrazza dell’Hauser al Sunny Bur dell’hotel Kulm, dalla sala del Badrutt al Lago di Staz dove lo scorso anno oltre 4'000 persone si sono riunite per ascolta Ludovico Einaudi. Inoltre la sera del16 luglio Mich Gerber terrà un concerto ai quasi 2'100 metri dell’Alp Grüm, a sud del Passo del Bernina, già nella valle di Poschiavo dove due anni fa il Festival da Jazz aveva portato gli Earth Wind & Fire.

Festival da jazz a Poschiavo

Festival da jazz a Poschiavo

Il Quotidiano di martedì 25.07.2017

 
Diem/GS
Condividi