Tel Aviv vibra con l'Eurosong

Finalissima con la partecipazione del bernese Hänni, sulle orme di Sebalter cinque anni dopo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I rappresentanti di 26 paesi hanno partecipato sabato sera a Tel Aviv alla finale dell’Eurovision Song Contest. Tra loro, per la prima volta a questo stadio dopo cinque anni, quando l’onore toccò al ticinese Sebalter, anche Luca Hänni, per i colori della Svizzera.

Il 24enne bernese ha proposto “She Got Me”, scritta in collaborazione con un gruppo di compositori nazionali ed esteri.

All’evento, per questioni di sicurezza, non ha assistito il premier israeliano Benjamin Netanyahu, che ha delegato alla moglie Sara il compito d'impersonare l’autorità. Qualche timore, d’altro canto, era giustificato: a Gerusalemme, infatti, le forze dell’ordine hanno dovuto disperdere con la forza duemila ebrei ortodossi, infuriati perché per dare spazio alla competizione musicale è stato ignorato il riposo sabbatico.

ANSA/ATS/dg

Condividi