Il britannico resterà in orbita per sei mesi
Il britannico resterà in orbita per sei mesi (keystone)

Errore telefonico spaziale

L’astronauta britannico Tim Peake, da poco a bordo della ISS, ha sbagliato numero chiamando a casa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Voleva chiamare casa alla vigilia di Natale ma ha sbagliato numero. Un errore che può capitare a tutti, ma Tim Peake ha composto il numero sbagliato chiamando dalla Stazione spaziale internazionale (ISS), dov’è arrivato a metà dicembre.

L’astronauta britannico, una volta resosi conto dell’errore, ha inviato un tweet chiedendo scusa alla signora che ha chiamato dicendo "Pronto, è il pianeta Terra?", sottolineando che non si trattava di uno scherzo ma di uno sbaglio.

 

Peake resterà in orbita altri sei mesi, durante i quali condurrà esperimenti scientifici e, nel tempo libero, si allenerà per la maratona di Londra.

sf

Condividi