USA e Svizzera guadagnano posizioni
USA e Svizzera guadagnano posizioni (Keystone)

La Svizzera nel Gotha digitale

La Confederazione sale al quinto posto mondiale per competitività nelle nuove tecnologie. Gli Stati Uniti primi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera ha fatto ulteriori passi avanti per quanto riguarda la competitività digitale. Dall'ottavo rango del 2017, la Confederazione è salita al quinto, secondo l'Institute for Management Development (IMD) di Losanna. La classifica è ora guidata dagli Stati Uniti (terzi nel 2017) che hanno superato Singapore e Svezia. Quarta è la Danimarca.

Per realizzare la sua classifica, l'istituto ha preso in considerazione 50 indicatori suddivisi in tre fattori: tecnologia, conoscenze e preparazione al futuro. La maggior parte dei primi dieci paesi in classifica si piazza ai primi posti anche per quanto riguarda la competitività globale.

Nel suo studio l'IMD denota alcuni squilibri in alcuni Paesi che, pur raggiungendo elevati livelli in ambito formativo, faticano ancora con il digitale. Fra questi, vengono annoverati l'Austria (25esima), la Malesia (27esima) e la Russia (39esima).

Diem/ATS

Condividi