Spopola l'app che ti invecchia

Nuova moda sui social: postare i propri selfie "dal futuro" grazie a FaceAPP

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È nata una nuova moda che spopola anche tra i vip: sui social la gara consiste nel sembrare più... vecchi. È possibile grazie a FaceApp, un'applicazione gratuita che permette di applicare vari filtri e stravolgere le proprie foto.

 

Si può aggiungere un sorriso dove non c'è, regalarsi un elisir di bellezza, trasformare un volto da giovane a vecchio, e addirittura cambiare genere. Qualche anno fa, infatti, l'applicazione aveva già spopolato grazie alla possibiltà di vedersi con i tratti del sesso opposto.

Il software (sviluppato da Wireless Lab OOO, un team di ingegneri russi con sede a San Pietroburgo) sfrutta l'intelligenza artificiale. Più precisamente, si tratta di "Neural Network": modelli matematici composti da "neuroni artificiali" ispirati al funzionamento biologico del cervello umano.

Faceapp e i rischi della privacy

Faceapp e i rischi della privacy

TG 20 di giovedì 18.07.2019

 
Bleff
Condividi