Basta una goccia di saliva. L'approvazione negli USA tra un paio d'anni
Basta una goccia di saliva. L'approvazione negli USA tra un paio d'anni (keystone)

Tumori, nuova diagnosi

Un rivoluzionario (ed economico) esame, non invasivo, individua il cancro in 10 minuti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le diagnosi precoci dei tumori potrebbero subire una rivoluzione grazie a un nuovo esame economico (una ventina di franchi) e non invasivo (è sufficiente il prelievo di una goccia di saliva) che permette di individuare i frammenti del DNA tumorale nel giro di 10 minuti.

David Wong al convegno dell'Associazione americana per l'avanzamento delle scienze
David Wong al convegno dell'Associazione americana per l'avanzamento delle scienze (mad/web)

Lo ha presentato David Wong, professore di oncologia dell'università di Los Angeles, al convegno dell'Associazione americana per l'avanzamento delle scienze, assicurando che la l'efficacia di questo nuovo test sia del "100% e può essere fatto nello studio del medico, in farmacia o a casa".

L'approvazione da parte della Food and drug administration (l'agenzia statunitense che regola i farmaci) dovrebbe arrivare entro un paio d'anni. La "biopsia liquida" (questo il nome della tecnica) potrebbe essere la chiave scoprire alcuni tumori, come quello del pancreas, per cui oggi non ci sono screening precoci efficaci.

Ansa/px

Per saperne di più: il comunicato integrale

Condividi