Il consigliere nazionale Ignazio Cassis (© Ti-Press)

Cinque sigarette per Cassis

Il candidato ticinese del PLR al Consiglio federale ammette il vizio in un'intervista alla Schweizer Illustrierte

venerdì 08/09/17 11:07 - ultimo aggiornamento: venerdì 08/09/17 11:17

"Il mio vizio sono cinque sigarette al giorno". A dirlo, alla Schweizer Illustrierte, è il candidato ticinese al Consiglio federale Ignazio Cassis, il favorito dei media nella corsa a Palazzo federale.

Si tratta di un'ammissione curiosa, visto che, dopo gli studi in medicina all'Università di Zurigo, Cassis si è specializzato anche in prevenzione; e che, dal 1996 al 2008, è stato medico cantonale in Ticino, occupandosi di salute pubblica.

Ignazio Cassis, il ginevrino Pierre Maudet e la vodese Isabelle Moret sono i tre candidati ufficiali del PLR nella corsa al posto lasciato libero a Berna da Didier Burkhalter. L'elezione avrà luogo il 20 settembre.

joe.p.

Seguici con