Dispone già di un impero valutato 900 milioni di dollari, circa 896 milioni di franchi
Dispone già di un impero valutato 900 milioni di dollari, circa 896 milioni di franchi (Reuters)

Forbes celebra Kylie Jenner

Sta per superare Mark Zuckerberg diventando la più giovane miliardaria degli Stati Uniti

L’immagine di Kylie Jenner campeggia sulla copertina del numero di agosto della rivista Forbes. La 20enne, infatti, si prepara a diventare una dei più giovani miliardari del pianeta. Una fortuna nata da una sapiente gestione dei social network e da uno spiccato senso degli affari.

 

La rappresentante del clan Kardashian-Jenner dispone già di un impero valutato 900 milioni di dollari, circa 896 milioni di franchi, tre anni dopo aver fondato un’azienda di cosmetici a suo nome.

Il successo è alimentato dall’immenso pubblico che la segue sugli account social. La giovane, diventata madre in febbraio, conta oltre 110 milioni di followers su Instagram, che fa di lei una delle dieci personalità pubbliche più seguite.

"Rappresenta al meglio un nuovo modello di sfruttamento della celebrità" sottolinea Forbes che la definisce la "più giovane miliardaria ad essersi costruita da sola". Sono in molti però a contestare questa descrizione, dato che ha tratto gran parte del suo successo alla sua appartenenza al clan Kardashian-Jenner, negli anni "grande maestro" nell'utilizzazione commerciale della celebrità.

ATS/AnP
Condividi