Jura, cicogne creano problemi - TG 20 di martedì 08.05.2018

Gru bloccata dalle cicogne

Porrentruy: un'impresa di costruzioni in difficoltà dopo l'apparizione di un nido sull'impianto. La specie è protetta dalla legge

mercoledì 09/05/18 10:59 - ultimo aggiornamento: lunedì 14/05/18 13:41

Quando due cicogne bloccano un cantiere… È successo a Porrentruy, nel canton Giura, dove i volatili hanno costruito il loro nido su una gru per covarvi tre uova. L’impresa di costruzioni si trova ora in difficoltà perché il cantiere è finito ma l’impianto non può essere smontato: questi volatili sono infatti protetti dalla legge.

"La gru avrebbe dovuto essere trasferita su un altro cantiere, ma non possiamo… in poche parole è sotto sequestro", ha spiegato Johan Perrin, direttore dell’azienda.

Impossibile spostare il nido, pena una multa il cui ammontare potrebbe raggiungere i 100'000 franchi. La Svizzera ha sottoscritto nel 1963 una convenzione internazionale che protegge gli uccelli selvatici, e in particolare i grandi migratori che devono essere lasciati tranquilli per potersi riprodurre indisturbati.

La situazione, cicogne permettendo, dovrebbe comunque risolversi tra una decina di giorni, quando le uova si schiuderanno.

TG/mrj

Seguici con