Il beluga è una specie protetta di cetaceo che vive abitualmente in acque fredde
Il beluga è una specie protetta di cetaceo che vive abitualmente in acque fredde (Keystone)

"Preoccupa" il beluga nella Senna

Il cetaceo è stato avvistato martedì mattina ne localizzato giovedì vicino ad una diga, a circa 70 km da Parigi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Francia è considerato "preoccupante" lo stato di salute di un beluga avvistato martedì mattina nella Senna e localizzato giovedì vicino ad una diga, a circa 70 km da Parigi. Lo ha riferito la prefettura dell'Eure.

Servizi statali, vigili del fuoco, il Gruppo di studio sui cetacei del Cotentin insieme all'Ufficio francese per la biodiversità e il laboratorio Pelagis tra gli altri, sono stati mobilitati tutto il giorno per valutare lo stato di salute dell'animale che "sembra presentare alterazioni cutanee ed è dimagrito", ha precisato la prefettura.

Il beluga, una specie protetta di cetaceo che vive abitualmente in acque fredde, si trova attualmente tra la diga di Poses e quella di Saint-Pierre-la-Garenne. Le autorità hanno lanciato un appello alla cautela e hanno chiesto "a tutta la popolazione di non tentare di avvicinarsi o entrare in contatto con l'animale per facilitare il lavoro di tutti i servizi dello Stato mobilitati per la conservazione della fauna selvatica".

Un beluga nella Senna

Un beluga nella Senna

TG 20 di venerdì 05.08.2022

 
ats/joe.p.
Condividi