Zoo di Zurigo tra riapertura e novità

Dopo la chiusura causata dal coronavirus il 6 giugno tornano ad aprirsi le porte degli zoo svizzeri - A Zurigo si inaugura savana Lewa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli zoo di tutta la Confederazione torneranno alla "normalità" a partire dal 6 giugno, con lo scattare della fase 3 delle riaperture. A Zurigo però la ripartenza porta anche una grande novità: l'inaugurazione della savana Lewa.

RG 12.30 del 03.06.2020 La corrispondenza di Gianluca Olgiati
RG 12.30 del 03.06.2020 La corrispondenza di Gianluca Olgiati
 

Le cerimonie per la nuova struttura erano previste per il fine settimana di Pasqua, ossia il 9 aprile scorso. Dopo 12 settimane di chiusura causate del coronavirus, ora i visitatori potranno ammirare la più grande struttura dello zoo con 5,6 ettari di superficie che ospitano quindici specie di animali, tra cui giraffe reticolate, rinoceronti bianchi e zebre grevy, antilopi e struzzi, suricati e iene maculate e altri animali africani. Un progetto da 56 milioni di franchi.

Lewa è stata creata con lo scopo di incoraggiare gli ospiti a sostenere attivamente la conservazione delle specie animali e degli habitat in via di estinzione attraverso il collegamento con Lewa Wildlife Conservancy in Kenya. Lo zoo sostiene la Riserva del patrimonio mondiale dell'UNESCO nella lotta contro il bracconaggio da 22 anni.

Il nuovo progetto dello zoo di Zurigo

Il nuovo progetto dello zoo di Zurigo

TG 20 di mercoledì 03.06.2020

 
RG/Gis
Condividi