29.05.2017679 visualizzazioni

Parleremo svizzero?

La politica linguistica tra coesione nazionale, difesa delle minoranze e richieste dell'economia

Le lingue in Svizzera, fra numeri e incognite. Che cosa chiede l’economia, cosa serve alla coesione nazionale, cosa si può fare per difendere davvero le minoranze e quindi anche la lingua italiana. Ospiti in studio: * Monica Duca Widmer, presidente del consiglio dell’USI * Alessandra Gianella, responsabile di Economiesuisse per la Svizzera italiana * Verio Pini, consulente della Confederazione per la politica linguistica * Samuele Censi, presidente della Regione Moesa * Alessio Petralli, linguista Ospite in collegamento da Zurigo: * Anja Giudici, Università di Zurigo Ospite in collegamento da Berna: * Mauro Dell'Ambrogio, Segretario di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione. Per saperne di più: Pratiche linguistiche in Svizzera (Ufficio federale di statistica)

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema