Febbre da chalet

07.04.202277 min

La pandemia ha avuto anche qualche conseguenza positiva. Ebbene sì. Per esempio ha rilancio il settore immobiliare in zone dove fino a due anni fa il mercato era abbastanza stagnante. D’improvviso le persone hanno riscoperto la voglia di intimità e di isolamento, il bisogno di immergersi nella natura, di stare lontano dalle masse. E allora, proprio le località un po’ discoste sono diventate interessanti. Il risultato è che oggi trovare una casa di vacanza nelle alpi svizzere è diventato più difficile e i prezzi sono saliti. Complice ovviamente anche la Lex Weber che da dieci anni esatti limita il numero di residenze secondarie. Ora che la pandemia sta rallentando ci si interroga sulla durata del fenomeno: è stata solo una fiammata oppure siamo in presenza di un rilancio abbastanza duraturo? Falò ha sondato il terreno tra le persone che uno chalet se lo sono appena comperato e gli agenti immobiliari attivi soprattutto in montagna. Ospite in studio Daniele Zanzi, animatore turistico di Faido.

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema