09.02.2020170 visualizzazioni

Dalì – L’ultimo capolavoro

Quest'oggi andiamo alla scoperta dell’ultima creazione di Salvador Dalì, un capolavoro al quale l’artista catalano si è dedicato anima e corpo: il Teatro-Museo Dalì di Figueras, sua città natale.

di David Pujol Salvador Dalì, pittore istrionico e figura iconica del surrealismo, ha lasciato una traccia indelebile nella storia dell'arte del ventesimo secolo. Noto per la sua poliedrica attività (pittore, scultore, fotografo, cineasta, designer, sceneggiatore), per la sua arte visionaria nonché per le sue stravaganze, l'artista catalano si è dedicato fino all'ultimo a tradurre nella sua produzione una visione della realtà fortemente influenzata dalle scoperte della scienza; era infatti affascinato dagli ologrammi, dalle illusioni ottiche, dal linguaggio dell'inconscio, dalle nuove tecniche di comunicazione. Ma tra i suoi capolavori, ve n'è uno in particolare al quale si è dedicato anima e corpo, fin dal 1970, anno in cui ne annunciò la creazione: il Teatro-Museo Dalì di Figueres, sua città natale. Un'occasione per addentrarci nel suo universo, grazie alla guida di Montse Aguer, attuale curatrice del museo e a Antoni Pitxot - storico direttore, deceduto nel 2015 e al fianco di Dalì fin dalla sua inaugurazione.

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema