Amedeo (o come sbarazzarsene)

Due coniugi, lui commediografo fallito, lei telefonista per mantenerlo, vivono con in casa – in una stanza vicina a quella in cui passano le loro tristi giornate, quasi assediati – il cadavere di qualcuno che sembra sia stato ucciso dall'uomo quindici anni prima. Commedia teatrale in tre atti del 1969 scritta nel 1954 da Eugène Ionesco, per la regia televisiva di Vittorio Barino. Con Alberto Canetta, Ketty Fusco, Guido Zenari, Enrico Bertorelli e Mariangela Welti. Rappresentata al Teatro Apollo di Lugano.

04.12.1969

Amedeo (o come sbarazzarsene) - 3. atto

Episodi disponibili