Giochi senza frontiere

Ideati alla metà degli anni Sessanta dal presidente francese Charles de Gaulle, i Giochi senza frontiere sono un autentico simbolo della televisione dell'epoca. Con milioni di telespettatori collegati in Eurovisione, ogni puntata era l'occasione non solo di conoscere nuove città e di promuovere la propria regione, ma soprattutto di riscoprirsi universalmente uniti in un abbraccio di spensieratezza e allegria. La Svizzera, in gran parte rappresentata da squadre della Svizzera italiana, ha partecipato dal 1967 al 1982 e dal 1992 alla conclusione della trasmissione nel 1999.

29.12.2018

3 - 2 - 1 Giochi senza frontiere

Episodi disponibili