10.03.201136 visualizzazioni

Forte 39/45

Questa sera, vi proponiamo un altro viaggio nella Svizzera sotterranea. Una Svizzera nascosta, affascinante e misteriosa, che negli ultimi anni ha però aperto le sue porte ai visitatori. Gianni Padlina ci aveva già fatto visitare il lago di San Léonard, in Vallese, le miniere di rame di Zinal, quelle di asfalto del Giura, da dove era stata estratta la materia prima per asfaltare le strade di New York, o ancora la grotta delle fate o il mulino sotterraneo costruito del 1600 vicino a Le Locle. Oggi andiamo a Vallorbe, sul confine con la Francia, dove il forte di Pré-Gioud, costruito all’inizio della seconda guerra mondiale, è stato trasformato in museo. È anche l’occasione, con questa visita guidata, di ricordare e riflettere su una pagina della nostra storia.

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema